Dopo 20 anni ritorna il calcio a San Pier Niceto … Nasce una nuova società di calcio: ecco la ASD SAN PIER NICETO 

Torna il calcio dilettantistico a San Pier Niceto dopo 20 anni di inattività.  

Il nuovo sodalizio composto da Antonio Cicciari, Antonio e Fabio Spadaro, Franco Filorimo e Marc-Antonio Delia mira, con un mix di passione ed entusiasmo, a ricucire quel filo spezzato che tanto ricamo e decoro ha dato a San Pier Niceto fin dagli anni sessanta. 

La nuova società tende la mano a tutti gli appassionati di calcio e non, coinvolgendo tutta la cittadinanza in un progetto a medio/lungo termine che possa essere fonte di svago nel presente ma anche un esercizio di programmazione e ispirazione per altri progetti di utilità sociale per la comunità. 

L’iniziativa di questo gruppo di professionisti e imprenditori, accomunati dall’essere tutti amanti dello sport, vuole dare un orientamento per catalizzare le attenzioni e le energie di quanti vorranno impegnarsi per la realizzazione di un progetto sportivo lungimirante. Lo scopo è quello di riportare San Pier Niceto ad essere quella realtà calcistica che tanto ha dato ai giovani sampietresi impegnati direttamente sul campo ma anche ai sostenitori che storicamente non hanno mai fatto mancare il loro supporto con tanto interesse e passione.

Il principale scopo del progetto è quello di risvegliare quei sentimenti genuini e puri che con il passare del tempo si sono assopiti tra i guanciali delle cose vagamente ricordate, ma che conferiscono amara nostalgia tra chi è stato attore protagonista, diretto o indiretto, di quel film che ora viene restaurato per renderlo visibile alle nuove generazioni, con la certezza che lo sport assume un ruolo di primissimo piano nella formazione del giovane che si appresta a diventare uomo arricchendone la vita sia a livello individuale che nel rapporto con gli altri per una società migliore all’insegna del rispetto.

Il richiamo al passato e il rapporto con il territorio, cui il nuovo direttivo vuole rimanere legato, sono dimostrati anche dalla scelta dei colori sociali: giallo rosso fortemente identitari.

Con la vicinanza e l’indubbia efficienza dell’amministrazione comunale cui spetta l’adempimento degli atti propedeutici all’utilizzo del terreno di gioco, l’obiettivo di intraprendere il percorso segnato sarà raggiunto e finalmente dopo 20 anni San Pier Niceto avrà di nuovo la sua squadra di calcio.

1 COMMENTO

  • Salvatore 6 mesi fà

    Bravi ragazzi, sono davvero contento che si muova qualcosa in paese per dare la possibilità ai giovani sampietresi di ripercorrere le giocate fatte da noi, ora adulti e con qualche acciacco.
    Un grande in bocca al lupo per questo bel progetto.
    Mi metto a disposizione per qualsiasi cosa io possa fare anche se siamo lontani…
    Buon lavoro a tutti
    Salvatore Micale

Inserisci un commento

La tua mail non verrà pubblicata.